home page Scuola Surf Tanaonda

Surf News

TanaOnda


Stretching - Prima o dopo l'allenamento?
Stretching - Prima o dopo l'allenamento?
Articolo di : Iolanda T.
Venerdì - 9 Aprile 2021 15:28     Visualizzazioni: 274

stratching prima o dopo il surf
stratching prima o dopo il surf
Lo stretching è davvero utile? E va fatto prima o dopo gli allenamenti? Chiunque pratichi attività fisica almeno una volta se lo sarà chiesto: l’allungamento muscolare infatti è una parte importante dell’esercizio, soprattutto quello dei grandi gruppi muscolari, come gambe e schiena. Il problema è capire quando (e se) è utile.

Lo stretching serve?
“A lungo si è pensato che lo stretching statico - portare un arto al limite del suo raggio di movimento, di solito fino a un minuto - fosse un requisito per qualsiasi riscaldamento decente”, scrive su The Conversation , Lewis Macgregor, Docente di Scienze dello sport all’Università di Stirling (UK). “Si pensava che aumentare questa gamma di movimento aumentasse temporaneamente la flessibilità , in teoria aiutando a prevenire gli infortuni e migliorare le prestazioni durante l'esercizio”. Ma alla fine del secolo scorso, qualcosa è cambiato e sono emerse prove che allungare i muscoli prima di un esercizio potrebbe avere effetti negativi su forza, potenza e velocità. “È stato ampiamente concordato che lo stretching statico andrebbe evitato durante la fase di riscaldamento”, scrive Macgregor. Attenzione: questo non significa che lo stretching non vada fatto prima di un allenamento. Ma va fatto lo stretching giusto. E cioè quello dinamico.

Continua a leggere l'articolo su Gazzetta.it
COMMENTI (0)
Scrivi il tuo commento
* Nome
* Email (non viene pubblicata)
*
quale la citta dove si trova TanaOnda?
*
* - Risposta obbligatoria